Chi siamo
Photogallery
News
I nostri partner
Referenze
Lavora con noi
Contatti e preventivi
Area sposi

IL MATRIMONIO OGGI

IL VALORE DEL
MATRIMONIO...

IL VALORE DEL
MATRIMONIO (2)

STILI, MODA E
TENDENZE PER IL
MATRIMONIO 2008

WEDDING PLANNER

WEDDING
PLANNERS
NEWS

CORSI PER
WEDDING PLANNERS

MATRIMONIO E MOTORI...

TORTE NUZIALI

TAGLIO DELLA TORTA

I FIORI PER IL
MATRIMONIO

IDEE PER LA CASA

LE NOZZE E
I BAMBINI

L'ESAME
"PARENTI"...

CHEF A DOMICILIO:
CATERING A CASA

BANQUETING
MILANO

CUOCHI A DOMICILIO
A MILANO

VIAGGIO DI
NOZZE

LUNA DI
MIELE

SCHERZI DA
MATRIMONIO

MATRIMONIO
E FIGLI

BOMBONIERE

WHITE TABLE

WEDDING PLANNER

BANQUETING
MILANO (parte 2)

BANQUETING
PER EVENTI

L'ABITO DELLA
SPOSA

COME ORGANIZZARE
UN RICEVIMENTO

LA FIGURA DEL
WEDDING PLANNER

IL BOUQUET
DELLA SPOSA

GLI INVITI E
I RINGRAZIAMENTI
PER UN MATRIMONIO

SCEGLIERE IL LUOGO
PER UN RICEVIMENTO



Chi siamo

CHEF A DOMICILIO
UN TREND DA STAR

Una moda che sbanca nel Nuovo Mondo, ma che ormai si è fatta strada anche nel Vecchio Continente. Una novità geniale che travolge la tradizionale idea di una cena al ristorante, senza cancellare quel gusto di una serata non comune, degna di essere preparata con cura a partire dall’abito da indossare. Un inno alla frenesia del mondo contemporaneo che pare non smettere mai di lavorare, e che si riscopre a desiderare il calore familiare della propria casa.
Parlo di un trend riconosciuto e immortalato dall’universo pubblicitario. Ricordate lo spot della Nastro Azzurro? Un cuoco americano che si muove in motorino per le strade della Grande Mela e porta a casa di personaggi strampalati piatti sublimi, nati dalla millenaria tradizione culinaria italiana, ovviamente conditi dalla bionda pubblicizzata.
È lo chef a domicilio il tormentone del momento. Un cuoco che ha frequentato le migliori scuole di cucina a livello internazionale, ma che sfoggia la sua eccellenza solo ed esclusivamente in ambienti privati, cioè direttamente in casa vostra.
Immaginate l’entusiasmo generato dall’arrivo di un gourmet con tanto di aiutanti al seguito che ispeziona la vostra casetta e vi presenta menù raffinati ed esotici da proporre agli amici per una festa in grande stile. Una carta con i vini più indicati per ogni piatto e delle annate migliori ad accompagnare il tutto. A loro la proposta, a voi il giudizio in merito e la possibilità di stravolgere completamente i loro piani. A voi gli inviti agli amici a loro tutta la fatica. Liberi da ogni vincolo: niente prenotazioni a metà settimana per ottenere un tavolo nel più richiesto (e costosissimo) locale del momento, nessuna possibilità di capitare in una sala così affollata da essere costretti a farsi largo con i gomiti per riuscire a raggiungere la toilette, niente musica a tutto volume che impedisce all’amata di ascoltare la dichiarazione più sentita dell’anno.

DALLA SPESA ALLE PULIZIE DI PRIMAVERA

Ad occuparsi di tutto l’occorrente saranno lo chef e il suo staff: per prima cosa metteranno in gioco conoscenza diretta e approfondita dei migliori macellai, panifici, fruttivendoli del quartiere per garantirvi leccornie da oscar, cucinate con ingredienti genuini. Poi sarà la volta di tovaglie e tovaglioli, scelti per essere in perfetta armonia con la sala e portati a casa vostra senza la minima piega, pronti per rinnovare lo spazio prescelto. Ed eccoci al momento della verità: dal pomeriggio lo chef abiterà con voi, porterà nella vostra cucina ogni attrezzo necessario per realizzare al momento i piatti preferiti. Uova, faina, burro, latte e verdure imbratteranno da cima a fondo il vostro piano cottura immacolato. Ma per una volta non dovrete preoccuparvi di niente. Sarà il cuoco stesso, dopo avervi serviti, a ripulire tutta la vostra cucina e a riconsegnarvela nel suo splendore originario.
Per un’affollatissima festa con gli amici di sempre, o una serata romantica con l’amata nel calore accogliente del salotto accanto a un camino scoppiettante, il cuoco a domicilio si propone come la risposta a tutti i vostri crucci.
Il prezzo varia da regione a regione e dal periodo dell’anno prescelto (ovviamente si impenna durante le festività comandate). Alcuni propongono una cifra che si aggira attorno ai 250 € per un gruppo di dodici persone (considerando solo il servizio, naturalmente).

Roberta Cassina