Chi siamo
Photogallery
News
I nostri partner
Referenze
Lavora con noi
Contatti e preventivi
Area sposi

IL MATRIMONIO OGGI

IL VALORE DEL
MATRIMONIO...

IL VALORE DEL
MATRIMONIO (2)

STILI, MODA E
TENDENZE PER IL
MATRIMONIO 2008

WEDDING PLANNER

WEDDING
PLANNERS
NEWS

CORSI PER
WEDDING PLANNERS

MATRIMONIO E MOTORI...

TORTE NUZIALI

TAGLIO DELLA TORTA

I FIORI PER IL
MATRIMONIO

IDEE PER LA CASA

LE NOZZE E
I BAMBINI

L'ESAME
"PARENTI"...

CHEF A DOMICILIO:
CATERING A CASA

BANQUETING
MILANO

CUOCHI A DOMICILIO
A MILANO

VIAGGIO DI
NOZZE

LUNA DI
MIELE

SCHERZI DA
MATRIMONIO

MATRIMONIO
E FIGLI

BOMBONIERE

WHITE TABLE

WEDDING PLANNER

BANQUETING
MILANO (parte 2)

BANQUETING
PER EVENTI

L'ABITO DELLA
SPOSA

COME ORGANIZZARE
UN RICEVIMENTO

LA FIGURA DEL
WEDDING PLANNER

IL BOUQUET
DELLA SPOSA

GLI INVITI E
I RINGRAZIAMENTI
PER UN MATRIMONIO

SCEGLIERE IL LUOGO
PER UN RICEVIMENTO



Chi siamo

COME ORGANIZZARE UN RICEVIMENTO

Il banchetto dopo la cerimonia è il momento culmine dei festeggiamenti durante il quale parenti e amici si riuniscono. Può svolgersi in un tradizionale ristorante oppure in una delle tante ville o residenze storiche che oggi è possibile affittare.
Se è previsto che il banchetto si svolga all'esterno è bene assicurarsi la presenza di coperture, le condizioni meteorologiche potrebbero mutare. È fondamentale curare in modo dettagliato la disposizione dei tavoli degli invitati, in modo da permettere che tutti siano a proprio agio. La soluzione classica è il tavolo a ferro di cavallo, con gli sposi seduti al centro e i rispettivi genitori accanto. Un'alternativa alla disposizione tradizionale, è disporre gli invitati in singoli tavoli rotondi. In questo caso il tavolo degli sposi sarà rivolto verso la sala.
Se si sceglie questa disposizione è meglio mettere all'entrata della sala, allestita per il banchetto, una piantina che indirizzi rapidamente gli invitati.
Se si opta per un buffet è necessario predisporre tavoli e sedie in maniera che gli ospiti possano servirsi comodamente sedersi. Alcuni sposi invece scelgono di partire immediatamente dopo la cerimonia e ritagliano solo un paio di ore per salutare parenti e amici, optano quindi per un cocktail. Vengono offerte tartine e stuzzichini accompagnati da bevande analcoliche e vini bianchi. È previsto il taglio della torta e il brindisi. Solitamente un cocktail si distingue per la classe e la signorilità del momento. Qualunque sia il luogo prescelto per festeggiare, esso deve essere prenotato con largo anticipo. Per avere la certezza che tutto si svolga nel migliore dei modi è meglio che gli sposi scelgano e provino personalmente il menù e la qualità del servizio che non deve essere affrettato ma nemmeno eccessivamente lento. Se si decide di affidare l'organizzazione a una società di catering questa si occuperà di tutto, gli sposi non dovranno preoccuparsi di nulla ma solo esprimere i loro desideri. Addirittura alcune società di catering si preoccupano persino di organizzare giochi e momenti di intrattenimento per i bambini con personale qualificato.